chi siamo

 

Dancewoods è nato nel 2010, sotto la direzione di Marianna Miozzo, con Dancewoods Festival, un incontro internazionale di danzatori in un contesto bucolico dell’Appennino Modenese. All’attivo di 4 edizioni, DW Festival offre un’esperienza residenziale di studio, di scambio e confronto in un luogo dove la danza non ha mai avuto voce.
Dopo un’inattesa crescita del progetto, Dancewoods allaccia rapporti con realtà culturali e teatrali modenesi, tra cui Artisti Drama con cui collabora strettamente per la gestione di Drama Teatro dal 2014. Da allora, Dancewoods ha un luogo dove dedicarsi  a un progetto che intende operare per la realizzazione di una comunità di danza, formata da pubblico e artisti, nella città e in continuo dialogo con il panorama artistico locale e internazionale. Dancewoods dal 2014 comincia a produrre spettacoli e performance presentando i suoi lavori sia in Italia che all’estero:
LITOST-THE OTHERNESS di e con Marianna Miozzo, finalista premio OUTLET 2016) con il supporto di Anticorpi e Cantieri Danza (Ravenna), Sign6 (Bruxelles), Inteatro (Polverigi) e Artisti Drama (Modena)
AGAIN. di e con Marina Meinero, Marco Marzaioli e Marianna Miozzo. Lo spettacolo è nel progetto ASLIFE 2014 Con il supporto di Italian Cooperation in Palestine, Ministry of Women Affair e Tawasul Centre.
FISICA DI UN LEGAME con Suzanne Foste e Marianna Miozzo. Coreografia e direzione di Marianna Miozzo. Coproduzione con Artisti Drama.
LA VEDOVA di e con Marianna Miozzo con il supporto artistico di Riccardo Palmieri e il supporto organizzativo di Artisti Drama e Cajka Teatro.
 
Annunci