T.I.N.A.

T.I.N.A.
di e con Giselda Ranieri

venerdi 8 > ore 21:00

anteprima / durata 30 min

TINA_alta

T.I.N.A. è un dialogo giocato sul filo tra reale e visionario, un confronto tra personale e sociale con sconfinamenti ironici e onirici, è una donna che prova a definirsi tra mille puntini di sospensione.
Un lavoro breve non serio e non faceto, fra parola e gesto, epico e ordinario, ordine e caos.



Biografia Giselda Ranieri

Nasce a Genova nel 1983. Danzatrice di formazione classica e contemporanea, dal 2008 ricerca nel campo della composizione istantanea collaborando spesso con il gruppo Takla Improvising Group (Piccole Meraviglie, Festival PULSI, residenza Triennale Bovisa – Milano) e con musicisti (Enrico Intra, Giovanni Falzone, Filippo Monico, Giancarlo Locatelli, Elia Moretti). E’ tra i membri fondatori di UBIdanza/ Aline Nari e Davide Frangioni con cui lavora in compagnia dal 2008. Dal 2010 collabora con la Compagnia ALDES/Roberto Castello di cui è artista associata dal 2014. Dal 2014 collabora col coreografo rumeno Cosmin Manolescu per il progetto europeo E-Motional: rethinking dance e lo spettacolo FragileLaureata in Discipline dello Spettacolo dal vivo e specializzata in Danza presso il DAMS di Bologna con la storica della danza Eugenia Casini Ropa. Negli anni studia per la danza fra gli altri con Dominique Dupuy, Carolyn Carlson, Julyen Hamilton, Katie Duck, Ivan Wolfe, Giorgio Rossi, Virgilio Sieni, Michele Abbondanza, Aline Nari, Simona Bertozzi, Manuel Ronda e per il teatro con Danio Manfredini e il Teatro delle Moire. Nel 2015 il suo lavoro i…i…io?!/Give me a moment vince il premio come miglior regia al Festival ACT di Bilbao e, grazie alla segnalazione dello stesso, entra a far parte del network internazionale IYMA.

torna a giovedì / venerdì / sabato / domenica

Annunci